Tutti gli articoli di Antonio Merola

Kerouac contro tutti

Goodbye american romance

di / 29 ottobre 2018

Credo che sia giusto concludere questa serie di articoli sull’isolamento del romantico americano con la frattura più significativa della storia letteraria degli Stati Uniti del Novecento: il processo per oscenità [leggi]

Ray Bradbury: da Città del Messico a Marte

La sopravvivenza nascosta del romanticismo americano

di / 21 settembre 2018

Dopo la crisi del 1929, il romanticismo americano sembrava sull’orlo della dipartita finale: niente infatti riusciva più a smuovere la scrittura di F. Scott Fitzgerald, seppure qualcosa brillava ancora nella [leggi]

Fitzgerald a Parigi

Cosa si nasconde davvero dietro “Il grande Gatsby”

di / 19 aprile 2018

«Se con Jack London nasce il mestiere dello scrittore, è con Fitzgerald che questo processo si realizza pienamente»: Antonio Merola prosegue l’esplorazione nell’isolamento del romantico americano.   «Nei primi giorni [leggi]

Dentro la Beat Generation

La filosofia di Sal Paradise

di / 27 novembre 2017

Nel 1966 Fernanda Pivano intervistò per la Rai lo scrittore americano Jack Kerouac: quel giorno, gli spettatori italiani speravano di ascoltare le parole del nuovo eroe contemporaneo. Ma davanti a [leggi]

News

effe

“effe – Periodico di altra narratività” numero otto

“effe – Periodico di altra narratività” numero otto

Archivio