tutti gli articoli con tag: 66thand2nd

Che Dio ce la mandi buona

“La Trinità bantu” di Max Lobe

di / 13 giugno 2018

Quando le cose si mettono davvero male non resta che rivolgersi alla Trinità bantu: c’è Nzambé, Dio Padre, Élôlombi, «Dio degli spiriti che planano sulle nostre anime», e i Bankóko, [leggi]

I peccati originali dell’America

“Esperimento americano” di Benjamin Markovits

di / 29 gennaio 2018

Si fa un esperimento quando si intende dimostrare, confermare o brevettare la bontà di una determinata operazione o fenomeno, per osservarne e scoprirne le leggi che lo governano. Se però [leggi]

“Culo nero”
di A. Igoni Barrett

Quando essere è più semplice che diventare

di / 20 novembre 2017

Culo nero (66thand2nd, 2017) è il primo romanzo del nigeriano A. Igoni Barrett e ricorda, ma solo a una prima lettura di superficie, una metamorfosi kafkiana del nostro tempo. È [leggi]

“Tokyo transit”
di Fabrizio Patriarca

Viaggio allucinato nella Tokyo del duemila

di / 8 febbraio 2017

Anno 1997. Una band canadese chiamata Strapping Young Lad pubblica il suo secondo full-lenght. Si intitola City e fra i musicisti che danno vita a quel capolavoro della musica estrema [leggi]

“Terminus Radioso”
di Antoine Volodine

Post-esotismo post-atomico e post-sovietico

di / 21 dicembre 2016

Per poterne parlare, è necessario premettere che Terminus Radioso di Antoine Volodine (66thand2nd, 2016) è uno di quei libri ai quali è impossibile rimanere indifferenti: 1) Lo si ama. 2) Lo [leggi]

“Derive”
di Pascal Manoukian

Un romanzo di migrazioni che racconta le radici dell’esodo verso l’Europa

di / 7 novembre 2016

Basta poco per dissociarsi, per disconnettere una persona dalla sua storia. L’asiatico che vende le rose, l’immigrato est-europeo, il profugo nero: tutte figure umane che nella percezione comune rimangono appena [leggi]

“Giorni selvaggi”
di William Finnegan

Vincitore del Premio Pulitzer 2016 per il migliore memoir

di / 2 novembre 2016

Prima ancora di concepire un articolo, solitamente, si annusa un po’ in giro. Quanto meno io lo trovo necessario. Scandaglio, rovisto gli umori di stampa, mi sbraccio parecchio tra cataste [leggi]

News

effe

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

Archivio