tutti gli articoli con tag: rizzoli

La tradizione della solitudine

Su “Il mare è rotondo” di Elvis Malaj

di / 7 settembre 2020

Quando si smette di essere uno scrittore esordiente? Il debutto culturale non ha confini definiti, ci si può a malapena basare sulle copie vendute o il ritorno economico, elementi che [leggi]

La turboretorica di Diego Fusaro

“Il nuovo ordine erotico” è un campionario dei difetti e delle mistificazioni del filosofo torinese.

di / 12 ottobre 2018

Ci narrò il Pascoli che dentro di noi è un fanciullino che non solo ha brividi, ma lacrime e tripudi suoi, e che la sua voce e il suo sguardo [leggi]

Tra resilienza e democrazia

"Venti lezioni. Per salvare la democrazia dalle malattie della politica" di Timothy Snyder

di / 30 marzo 2018

Leggendo Venti lezioni. Per salvare la democrazia dalle malattie della politica di Timothy Snyder (Rizzoli, 2017, titolo originale On Tyranny) viene presto in mente l’ammonimento dell’economista francese Jacques Attali: per [leggi]

L’America attraversata da Bernard-Henri Lévy

“American Vertigo”, sulle tracce di Tocqueville

di / 2 marzo 2018

«Questa vecchia Europa mi annoia», disse Napoleone. E Bernard-Henri Lévy ne cita distrattamente le parole nel prologo del suo American Vertigo (Rizzoli, 2007): in fondo, anche il filosofo francese appare [leggi]

Letteratura come allucinazione

Gli «animali da scrittura» nella raccolta di racconti “I difetti fondamentali” di Luca Ricci

di / 6 febbraio 2017

Non credo che la letteratura possa vivere senza un qualche commercio con l’infimo. Giorgio Manganelli   Nei quindici ritratti di scrittori di I difetti fondamentali (Rizzoli, 2017) Luca Ricci inaugura [leggi]

Premio Strega 2016: vince Edoardo Albinati

di / 9 luglio 2016

È Edoardo Albinati il vincitore del premio Strega 2016. L’annuncio è arrivato senza troppe sorprese, nel pieno rispetto dei pronostici, al termine della consueta serata di gala, questa volta nell’inedita [leggi]

“L’esatto contrario”
di Giulio Perrone

L'esordio narrativo del giovane editore romano è nel segno del thriller

di / 4 giugno 2015

Il suo nome campeggia da dieci anni; si appoggia bene sulle copertine, le trova soffici anche se rilegate. Stavolta però si è trasferito. Ha scelto di riposizionarsi. Non più dimessamente in [leggi]

“Mémé”
di Philippe Torreton

Un ritorno all’infanzia alla ricerca di ricordi sopiti nel tempo

di / 16 marzo 2015

Se siete restii a esternare i vostri sentimenti, chiudetevi in camera da soli, e mentre leggete Mémé di Philippe Torreton (Rizzoli, 2014) lasciate che vi sommergano, che smussino ogni fibra [leggi]

News

effe

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

Archivio