Tutti gli articoli di Elisa Scaringi

Nessun posto dove riposarsi

Su “The Father” di Florian Zeller

di / 9 luglio 2021

Il cinema non è nuovo al racconto della vecchiaia. The Father – Nulla è come sembra affronta l’argomento in maniera singolare, orientando la macchina da presa sulle allucinazioni di un malato [leggi]

Ubriachi di vita

Su "Un altro giro"

di / 11 giugno 2021

Molti film possono essere considerati belli; solo alcuni lasciano il segno nella storia del cinema. Un altro giro è sicuramente uno di questi, non a caso vincitore del premio Oscar e del [leggi]

Il pollo è scappato dalla stia

"La tigre bianca" di Ramin Bahrani

di / 7 maggio 2021

I colori della pelle a volte sono così diversi che l’uomo  vi ha costruito sopra il mostro del razzismo. Ne La tigre bianca di Ramin Bahrani spicca il marrone dell’India, [leggi]

“Shtisel”: una serie da 10 e lode

La terza stagione della serie Netflix

di / 9 aprile 2021

Solo un anno fa iniziava il lockdown, e su Netflix impazzava Unorthodox, prima miniserie interamente in yiddish, uscita proprio nel marzo 2020. Ora che le zone rosse vanno per la [leggi]

La vera storia di Sutton Hoo

Lo scavo che ha illuminato il Medioevo anglosassone

di / 12 marzo 2021

Può capitare che il protagonista di un film non sia una persona, ma una situazione, un evento o addirittura un oggetto. In La nave sepolta (omonimo adattamento del romanzo di John [leggi]

Quanto male tolleriamo in nome del bene?

Sanpa, una riflessione sul potere

di / 5 febbraio 2021

La docuserie Sanpa ha suscitato non poche reazioni, tra l’entusiasmo di pubblico e giornalisti e critiche da parte di alcune delle persone coinvolte. La comunità di San Patrignano se ne è [leggi]

La libertà che fa paura

L’incredibile storia dell’isola delle rose

di / 15 gennaio 2021

Matteo Rovere e Sydney Sibilia ci azzeccano ancora. Dopo l’avvio della società di produzione Groenlandia (2014), e i due sequel di Smetto quando voglio, il produttore e il regista firmano [leggi]

“La belva”: un action movie che parla italiano

Di Martino e Gifuni dimostrano che un altro cinema è possibile in Italia

di / 18 dicembre 2020

Sarebbe un vezzo da antiquari affermare che il cinema italiano è morto con i grandi del passato. La belva, uscito a fine novembre su Netflix, del giovanissimo Ludovico Di Martino (classe 1992) [leggi]

News

effe

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

Archivio