Libri

Gli animali narratori

«Nella vostra lingua di gitane, una lingua che più non si sa»

di / 18 settembre 2021

Scrive Lev Tolstoj nel proprio Diario: «Se tutta la complessa vita di molti passa inconsciamente, allora è come se non ci fosse mai stata» (Garzanti, 1924, p. 90). Nel saggio [leggi]

L’omaggio a una generazione raminga

“Spatriati” di Mario Desiati

di / 16 settembre 2021

C’è una differenza tra essere un expat e uno spatriato: “spatriètƏ”, aggettivo pugliese che non ha genere e che dà il titolo all’ultimo romanzo di Mario Desiati (Einaudi, 2021), sta [leggi]

Il punto di vista dei sommersi

“Un piede in paradiso” di Ron Rash

di / 14 settembre 2021

A proposito della pubblicazione di Principianti di Raymond Carver – la versione postuma della raccolta Di cosa parliamo quando parliamo d’amore, epurata dalle pesanti cesure dello storico editor Gordon Lish [leggi]

La verità nelle case degli altri

“Dieci storie quasi vere” di Daniela Gambaro

di / 13 settembre 2021

La metafora dell’osservatore che scruta attraverso le finestre all’interno delle case degli altri si rivela piuttosto calzante per descrivere l’esordio di Daniela Gambaro con l’editore Nutrimenti – già premiato al [leggi]

LIBRI PER L’ESTATE 2021

La redazione consiglia

di / 17 luglio 2021

Ci troviamo di fronte all’ennesima estate strana, fatta di desideri di fuga e ansie da pandemia. Ma che partiate o che restiate a casa, i libri sapranno sempre darvi la [leggi]

Nika Turbina, il fiore d’assenzio

La parabola di una enfant prodige

di / 16 luglio 2021

«Il motoscafo taglia la laguna increspata verso San Michele, e Nika ride quando gli spruzzi d’acqua la sfiorano. “È bello correre, sembra di essere al luna park, e questa città [leggi]

#ItaliaSiCura, ma si è sgretolata

Riflessioni a partire dal “Manifesto della cura” di The Care Collective

di / 15 luglio 2021

Al terzo anno delle medie gli insegnanti ci fecero partecipare a un progetto sulla scuola di Barbiana, alla fine del quale era prevista una visita alla minuscola frazione di Vicchio. [leggi]

Spingere la vita in avanti

“E poi saremo salvi” di Alessandra Carati

di / 12 luglio 2021

«Ogni oggetto del mondo ha almeno due vite», diceva l’artista Alighiero Boetti, tanto da mettere in crisi la propria identità, per poi sviluppare artisticamente un’identità doppia. Questa divisione, questo frazionamento [leggi]

La crisi della critica

I pericoli per la letteratura di un’intellighenzia settaria

di / 10 luglio 2021

L’impotenza della critica letteraria italiana contemporanea, schiacciata dall’autoreferenziale clan mediatico di un panorama culturale tanto più anonimo e massificato quanto meglio, è ormai un triste dato di fatto. Si fa [leggi]

Il popolo dei luoghi comuni

“Volti d’Italia” di Gaia van der Esch

di / 6 luglio 2021

Una vecchia 600 azzurra, un intero paese da esplorare per quattro mesi, decine di persone di ogni età, sesso, professione, estrazione sociale e 46 quesiti da sottoporre loro per rispondere [leggi]

Di fili, esistenze e inafferrabilità

Su “Acari” di Giampaolo G. Rugo

di / 5 luglio 2021

Acari (Neo Edizioni, 2021), esordio di Giampaolo G. Rugo, è un romanzo di racconti connessi da una sottile trama nascosta. Tredici racconti come tredici stanze che si illuminano giusto il [leggi]

News

effe

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

Archivio