Il depistaggio di Quarin

A proposito del romanzo “Di sangue e di ferro”

di / 22 settembre 2020

Di sangue e di ferro di Luca Quarin (Miraggi Edizioni, 2020) è un romanzo imperniato sul depistaggio: la parola chiave che accompagna il lettore dall’inizio alla fine. La vicenda prende [leggi]

Solo ciò che è effimero
è eterno

“Achille e Odisseo. La ferocia e l’inganno”
di Matteo Nucci

di / 21 settembre 2020

Tra le fila delle coste gialle degli Einaudi Stile Libero ha fatto la sua comparsa a maggio scorso Achille e Odisseo. La ferocia e l’inganno, di Matteo Nucci. Giornalista, cultore [leggi]

Storia di una strana formazione

Su “Dogtooth” di Yorgos Lanthimos

di / 18 settembre 2020

Grazie all’infinita lungimiranza del sistema di distribuzione cinematografica italiano ora anche noi, con soli undici anni di ritardo, possiamo familiarizzare con Dogtooth. Vincitore, nel lontano 2009, del Prix Un Certain Regard [leggi]

Truman Capote: la verità come illusione

Un grande del Novecento

di / 17 settembre 2020

Spesso ci si dimentica sbadatamente dei precursori e degli anticipatori. Ciò avviene per una parallela quanto convergente negligenza di pubblico e critica e accade frequentemente quando oggetto della discussione è [leggi]

Il banchetto delle vanità

Su “I divoratori” di Stefano Sgambati

di / 15 settembre 2020

I divoratori, nuovo romanzo di Stefano Sgambati (Mondadori, 2020), si offre al lettore come una rapida rassegna delle storture dei nostri tempi. Ovviamente non vengono presi in esame tutti i [leggi]

Eppure la fiesta continuava senza sosta

Storie di eccessi e di vuoti in Hemingway e Fitzgerald

di / 10 settembre 2020

Due autori agli antipodi per stile e contenuti ma spesso accomunati dall’epoca storica che hanno vissuto: entrambi appartenenti alla famosa Generazione Perduta di cui fanno parte tutti gli scrittori che [leggi]

News

effe

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

Archivio