Tutti gli articoli di Giulia Eusebi

Quando un libro si fa corpo

Su “Riproduzione” di Ian Williams

di / 20 giugno 2022

Nel mondo esistono un numero pressoché infinito di generi di lettori, ma a voler sintetizzare e restringere il campo si potrebbero identificare due tipologie: ci sono lettori che eludono i [leggi]

Elegia della giovinezza e della mancanza

Su “Atti di un mancato addio” di Giorgio Ghiotti

di / 3 maggio 2022

«Questo libro è dedicato a coloro che, in un modo o nell’altro, hanno fatto sì che noi potessimo continuare a camminare. Ai dispersi, sulla terra ovunque». Con questa dedica evocativa, [leggi]

Nuova fiaba antica di volpi, lupi e janare

“Come fanno le volpi” di Ulderico Iorillo

di / 26 ottobre 2021

Come fanno le volpi (Italic Pequod, 2021) è l’esordio letterario di Ulderico Iorillo, un romanzo coraggioso che fonde in sé molteplici anime. In un’Italia postunitaria, dove l’Ottocento si sta trasformando [leggi]

Di fili, esistenze e inafferrabilità

Su “Acari” di Giampaolo G. Rugo

di / 5 luglio 2021

Acari (Neo Edizioni, 2021), esordio di Giampaolo G. Rugo, è un romanzo di racconti connessi da una sottile trama nascosta. Tredici racconti come tredici stanze che si illuminano giusto il [leggi]

Intersezionalità in versi sciolti

Su “Ragazza, donna, altro” di Bernardine Evaristo

di / 27 aprile 2021

Ragazza, donna, altro di Bernardine Evaristo (Sur,  2020, trad. di Martina Testa) si colloca nel panorama letterario come un vitale nucleo pulsante. Prima vincitrice nera del prestigioso Booker Prize − [leggi]

Ogni possibile maternità

“La figlia unica” di Guadalupe Nettel

di / 1 marzo 2021

Essere o non essere madre, il dilemma di una nuova generazione di donne che si trova a fare i conti con i retaggi legati alla maternità e al ruolo della [leggi]

Catalogo minimo delle nostre imperfezioni

“Taccuino delle piccole occupazioni” di Graziano Graziani

di / 5 ottobre 2020

Dopo Atlante delle micronazioni e Catalogo delle religioni nuovissime, Graziano Graziani torna con un romanzo dall’evocativo titolo Taccuino delle piccole occupazioni (Tunué, 2020). Girolamo Girolimoni – l’assonanza con il nome [leggi]

Il banchetto delle vanità

Su “I divoratori” di Stefano Sgambati

di / 15 settembre 2020

I divoratori, nuovo romanzo di Stefano Sgambati (Mondadori, 2020), si offre al lettore come una rapida rassegna delle storture dei nostri tempi. Ovviamente non vengono presi in esame tutti i [leggi]

DEL PERDERE E RIGUADAGNARE EQUILIBRIO

“Azzorre”, romanzo d’esordio di Cecilia M. Giampaoli

di / 27 luglio 2020

Azzorre è una storia iniziata trentuno anni fa, l’8 febbraio 1989, quando un aereo partito da Bergamo e diretto a Punta Cana interrompe la sua corsa a Pico Alto, unica [leggi]

News

effe

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

Archivio