Saggistica

Il nostro comune incidente

“Non morire” di Anne Boyer

di / 4 marzo 2021

Leggo sul profilo Facebook di un noto intellettuale italiano che Non morire (La nave di Teseo, 2020), il memoir sull’esperienza del cancro al seno di Anne Boyer (vincitore del Premio [leggi]

Che fine ha fatto la democrazia sociale

“Progettare l’uguaglianza”, a cura di M. Gambilonghi e A. Tedde

di / 25 febbraio 2021

Va detto subito che leggere Progettare l’uguaglianza nell’Italia di inizio 2021 potrebbe suscitare sconforto e frustrazione, negli animi politicamente più sensibili. Il titolo, infatti, non allude a un’alternativa possibile, a [leggi]

Contro le fotografie

“Il viaggio di Veronica” di Ferdinando Scianna

di / 18 febbraio 2021

Se dal portafoglio estraggo la mia stropicciata carta d’identità non digitale, e provo ad aprirla con cura per non strapparla del tutto, la foto al suo interno ritrae un uomo [leggi]

Perché tutti ci sbagliamo su tutto

“I rischi della percezione” di Bobby Duffy

di / 11 febbraio 2021

«Stando a tutti i nostri studi, in ogni paese le persone si sbagliano, e di grosso, su quasi ogni argomento, come i livelli di immigrazione, le gravidanze adolescenziali, i tassi [leggi]

Il Mezzogiorno, oltre gli stereotipi

“Fake Sud” di Marco Esposito

di / 4 febbraio 2021

L’Italia si divide in Sud e Nord e si sa, non è una frattura soltanto geografica. Il problema è che tutti ne parlano con approssimazione, un’approssimazione che sconfina spesso nello [leggi]

Bologna: i mandanti dell’orrore

“L’oro di Gelli” di Roberto Scardova

di / 28 gennaio 2021

Pochi minuti dopo lo scoppio della bomba alla stazione di Bologna il 2 agosto 1980 alle 10.25, Roberto Scardova era già sul posto a documentare la storia di quella tragedia [leggi]

Natura e cultura, un cambio di prospettiva

“E avvertirono il cielo” di Carlo Sini e Telmo Pievani

di / 21 gennaio 2021

La necessità di ripristinare un dialogo tra le «scienze della natura» e le «scienze dello spirito», per riprendere una nota distinzione di Wilhelm Dilthey, è senza dubbio tra i problemi [leggi]

L’eco di Max Weber

“Il lavoro dello spirito” di Massimo Cacciari

di / 17 dicembre 2020

Il lavoro dello spirito, in tedesco geistige Arbeit: questo il titolo dell’ultima opera di Massimo Cacciari pubblicata con Adelphi. Un titolo che riprende esplicitamente quello usato da Max Weber per [leggi]

In trash we trust

“Mad in Italy” di Gabriele Ferraresi, ovvero «È la locura, René»

di / 3 dicembre 2020

La parola “trash” è vaga, si potrebbe dire, come le stelle dell’Orsa. «Ci sono» diceva il grande Tommaso Labranca, autore di Andy Warhol era un coatto. Vivere e capire il [leggi]

Alla fine dell’illusione

I giovani “Nel groviglio degli anni Ottanta”
di Adolfo Scotto di Luzio

di / 19 novembre 2020

Inauguriamo oggi una nuova sezione di LIBRI dedicata alla saggistica, curata da Paolo Ortelli. Che si tratti di economia o filosofia, di storia o scienza, di costume o di grandi [leggi]

News

effe

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

Archivio