Disgregazioni familiari

“Il contrario delle lucertole” di Erika Bianchi

di / 24 aprile 2018

Tutto ruota intorno alla famiglia. Tante storie, ogni giorno, sia nel bene che nel male, riconducono alla famiglia. Qualche volta le ascoltiamo dagli altri, amici, colleghi, parenti, televisione, talaltra siamo [leggi]

Gli unici con un po’ di immaginazione

Yuval Noah Harari, "Sapiens. Da animali a dèi"

di / 23 aprile 2018

Leggo prevalentemente narrativa e soltanto tre o quattro volte l’anno prendo in mano qualche saggio, secondo l’estro del momento. Non avendo una solida cultura scientifica posso permettermi solo saggi divulgativi [leggi]

La lingua del trauma

A proposito di “La carne” di Emma Glass

di / 20 aprile 2018

Il trauma è un motore letterario potente, riviverlo e narrarlo nel corpo del testo è pratica di molti autori. Tuttavia, quando si immagina un trauma, vi sono diversi modi per [leggi]

Fitzgerald a Parigi

Cosa si nasconde davvero dietro “Il grande Gatsby”

di / 19 aprile 2018

«Se con Jack London nasce il mestiere dello scrittore, è con Fitzgerald che questo processo si realizza pienamente»: Antonio Merola prosegue l’esplorazione nell’isolamento del romantico americano.   «Nei primi giorni [leggi]

Il bivio di Motta

"Vivere o morire", il nuovo lavoro dell'artista toscano

di / 18 aprile 2018

La fine dei vent’anni era apparso due anni fa come qualcosa di nuovo, ma in cui si riconoscevano certe coordinate. Era facile ritrovarci una spinta che proveniva da un passato più [leggi]

L’insostenibile inadeguatezza dell’essere

“Tutto quello che è un uomo”, raccolta di racconti di David Szalay

di / 17 aprile 2018

È uscito nell’autunno dello scorso anno Tutto quello che è un uomo (Adelphi, 2017), il primo libro dello scrittore canadese di origini ungheresi David Szalay a essere pubblicato in Italia. [leggi]

Una tempesta che non lascia tracce

Un’ottima idea che si perde in fretta

di / 13 aprile 2018

Dopo l’imbarazzante (sul piano artistico) parentesi sul papa di Chiamatemi Francesco, Luchetti torna a parlare dell’Italia contemporanea con uno sguardo rivolto, più che mai alla gloriosa e ingombrante tradizione della commedia all’italiana. Io [leggi]

News

effe

“effe – Periodico di altra narratività” numero sette

“effe – Periodico di altra narratività” numero sette

Archivio