“La divina” di Sergio Pitol

Fallimenti e comicità di un antieroe picaresco

di / 30 gennaio 2015

Le karakuri-bako sono scatole giapponesi apparentemente inespugnabili, la cui apertura è consentita solo a chi, armato di pazienza e dedizione, compia le mosse necessarie a eludere i suoi meccanismi di [leggi]

“Unbroken” di Angelina Jolie

Angelina Jolie torna alla regia cercando di fare grande cinema. E fallisce.

di / 30 gennaio 2015

Louis Zamperini, in vita sua, è stato tante cose. Un ragazzino indisciplinato, un immigrato italiano negli Stati Uniti degli anni Venti, una giovane promessa dell’atletica, un atleta olimpico alle Olimpiadi [leggi]

“Il braccialetto”
di Lia Levi

Estate ’43: dalla caduta del fascismo alla razzia degli ebrei romani, una storia di amicizia e identità

di / 29 gennaio 2015

«Quando scrivo per bambini – mi dice sorridendo – racconto le storie che ancora mi piacerebbe ascoltare». Lia Levi ha più di ottant’anni e un sorriso generoso. Ha scritto tanto [leggi]

“La sinagoga degli iconoclasti”
di J. Rodolfo Wilcock

Torna in libreria l'opera più nota dello scrittore argentino naturalizzato italiano

di / 27 gennaio 2015

Pubblicato per la prima volta nel 1972, Adelphi ripropone oggi La sinagoga degli iconoclasti (Adelphi, 2014) che, con tutta probabilità, è l’opera più conosciuta di J. Rodolfo Wilcock. Amico di Borges, Ocampo, [leggi]

“Gemma Bovery”
di Anne Fontaine

Tra Flaubert e Posy Simmonds, una rilettura tutta particolare di Madame Bovary

di / 27 gennaio 2015

Martin Joubert aveva un lavoro in una casa editrice a Parigi, ma non era contento. I libri sono sempre stati la sua passione, ma non bastavano più. Non è più [leggi]

“Quando eravamo prede”
di Carlo D’Amicis

Una narrazione allegorica dell'eterno conflitto tra l'uomo e la sua natura

di / 26 gennaio 2015

C’è il Cerchio, e c’è la Linea. Nel Cerchio, i Cacciatori: Toro, Alce, Cagna, Agnello e altri ancora. Della Linea invece nel Cerchio si sa ben poco, un fiume però [leggi]

“Boyhood”
di Richard Linklater

Un film unico, incredibile, imperdibile

di / 22 gennaio 2015

Raccontare la normalità, quella vera, in cui non succede nulla: il quotidiano della crescita, delle piccole emozioni che diventano enormi nelle percezioni individuali, delle amicizie e degli amori, delle delusioni. [leggi]

News

Eventi

effe

“effe – Periodico di Altre Narratività”: numero due

“effe – Periodico di Altre Narratività”: numero due

Archivio