InLibreria

Quando un libro si fa corpo

Su “Riproduzione” di Ian Williams

di / 20 giugno 2022

Nel mondo esistono un numero pressoché infinito di generi di lettori, ma a voler sintetizzare e restringere il campo si potrebbero identificare due tipologie: ci sono lettori che eludono i [leggi]

Il crimine senza fine del secolo

Su “Trilogia della guerra” di Agustín Fernández Mallo

di / 15 giugno 2022

In Prima della pioggia, film del 1994 del regista macedone Milcho Manchevski sul conflitto balcanico, appare spesso la seguente frase, molto esemplificativa della natura della guerra: «Il tempo non muore, [leggi]

Una nuova frontiera tra distopia e femminismo

“Le portatrici” di Jessica Schiefauer

di / 13 giugno 2022

«La verità è una questione dell’immaginazione», scriveva Ursula K. Le Guin nell’introduzione al suo capolavoro, La mano sinistra del buio, romanzo capostipite della narrativa distopica femminista che, soprattutto grazie a [leggi]

L’eleganza apparita

“Le perfezioni” di Vincenzo Latronico

di / 8 giugno 2022

«La vita, qui, sarebbe facile, sarebbe semplice. Tutti gli obblighi, tutti i problemi che comporta la vita materiale, troverebbero un’ovvia soluzione», scriveva Georges Perec in Le cose, nel 1965. «La [leggi]

Matematica delle parole morte

“Cittadino Cane” di Giordano Meacci

di / 1 giugno 2022

Lo scorso aprile ha fatto il suo esordio per la piccola casa editrice Industria & Letteratura una nuova collana di narrativa curata da Martino Baldi, L’invisibile, che si propone come [leggi]

La fiaba di un mondo umano, troppo umano

“La fiaba nucleare dell’uomo bambino” di Hamid Ismailov

di / 23 maggio 2022

La paura indeterminata, quella che tormenta e stringe il cuore, è un sentimento ineluttabile che schiaccia qualsiasi vita. Un memento mori necessario a non dimenticare la sostanziale tragedia dell’esistenza: perché [leggi]

Al di qua e al di là del castello

“La sera sulle case” di Eduard von Keyserling

di / 17 maggio 2022

In La sera sulle case di Eduard von Keyserling, ricordato solo di passata nei manuali di letteratura – che L’orma editore ripropone in una nuova edizione (2022), tradotta e introdotta [leggi]

Resistere non serve a niente?

Un orientamento letterario sull’ufficio

di / 16 maggio 2022

In principio fu Bartleby, antesignano e santo protettore dello sciopero bianco. Era soltanto il 1853 quando Herman Melville, con il leggendario preferirei di no del suo scrivano, metteva in crisi [leggi]

Solitudini tolstoiane

“Quel maledetto Vronskij” di Claudio Piersanti

di / 9 maggio 2022

Claudio Piersanti è uno dei nostri più solidi scrittori, come ha dimostrato con i suoi libri dagli anni Ottanta in poi. Il suo nuovo romanzo, Quel maledetto Vronskij (Rizzoli, 2021), è [leggi]

News

effe

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

Archivio