Libri

Marciare o uscire dalla fila?

Per il novantesimo anniversario della nascita di Imre Kertész

di / 11 dicembre 2019

Nato il 9 novembre 1929, Imre Kertész da più di tre anni non è più fra noi. Quando, nel 1975, è stato pubblicato il suo primo romanzo, Essere senza destino [leggi]

LE MANI PULITE DI NOSTRO PADRE

“Una volta ladro, sempre ladro”, l’esordio di Lorenzo Moretto

di / 10 dicembre 2019

Una volta ladro, sempre ladro di Lorenzo Moretto (minimum fax, 2019) è un romanzo utile, oltre che ben scritto e concepito; utile tre volte: per l’autore, per il lettore, per la società [leggi]

Documentare la sparizione

A proposito di “Archivio dei bambini perduti” di Valeria Luiselli

di / 9 dicembre 2019

Archivio dei bambini perduti di Valeria Luiselli (laNuovafrontiera, 2019) è un’enorme scatola che ne contiene molte altre, quasi senza fondo. Contiene un’auto su cui sale una coppia con due figli [leggi]

Un epilogo alla Robbe-Grillet

“Il pantarèi” di Ezio Sinigaglia

di / 4 dicembre 2019

«Tutto quel che si può leggere nel Pantarèi a proposito di Céline, di Faulkner e di Robbe-Grillet è farina del sacco di Stern», ovvero del protagonista di ispirazione vagamente autobiografica [leggi]

L’universo è una causa persa

A proposito di “Santa Rita” di Tommy Wieringa

di / 3 dicembre 2019

Con Santa Rita di Tommy Wieringa (Iperborea, 2019), nell’ottima traduzione di Claudia Cozzi, è tornata a circolare tra gli scrittori una massima di Čechov. Se vuoi aspirare all’universale, accetta il [leggi]

Qualcosa di coraggioso

“Gli occhi vuoti dei santi” di Giorgio Ghiotti

di / 2 dicembre 2019

Con la nuova raccolta di racconti di Giorgio Ghiotti, giovane autore che frequenta con successo sia la poesia che la narrativa, ci immergiamo in una materia dalla forma estremamente controllata [leggi]

Un tattile senso di precarietà

“Fame” di Isabella Corrado

di / 25 novembre 2019

Il ritratto di una generazione vorace, in bilico tra sogni e ambizioni, avvolta da una dimensione precaria e instabile. Fame di Isabella Corrado (Ensemble, 2019) si snoda in una trama [leggi]

See more glass: Zooey

Un percorso nella produzione breve di J.D. Salinger

di / 20 novembre 2019

Un romanzo, nove racconti e quattro novelle raccolti in quattro libri usciti tra il 1951 e il 1963: è tutto ciò che Salinger scelse di affidare a un editore, opponendosi [leggi]

L’innocenza del male

Intervista a Federico Bonadonna

di / 19 novembre 2019

Presentato per la fase finale del premio Strega 2019, Hostia. L’innocenza del male (Round Robin, 2018) di Federico Bonadonna ha un titolo tra l’antico e il moderno, con un termine [leggi]

Accettare il ritmo dell’esistenza

“Lontano dagli occhi” di Paolo Di Paolo

di / 18 novembre 2019

A poco più di dieci anni di distanza, con questo Lontano dagli occhi (Feltrinelli, 2019) Paolo Di Paolo sembra voler riprendere, rendendolo insieme più fantasioso e più esplicito, lo spunto [leggi]

News

effe

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

“effe – Periodico di altre narratività” numero dieci

Archivio