Spin-off

SMH

di / 16 febbraio 2017

Siamo stati noi. Ci siamo presentati e gli abbiamo detto che dovevano andarsene. Siamo stati noi perché la nostra fame cannibale è più forte del loro desiderio di sopravvivenza. Siamo [leggi]

Speriamo di vederci sempre

di / 25 febbraio 2016

Da quando sono arrivata qui mi capita di pregare. Anche adesso che infilo un passo dietro l’altro sulla neve, muovo appena le labbra. Ave regina dei cieli che rechi nel [leggi]

Cà phê Nâu Nóng

di / 21 gennaio 2016

La otto nera entrò in buca con un rumore secco e definitivo. Fu in quell’istante che gli venne in mente di parlarne con il consulente finlandese. Ogni venerdì sera, dopo [leggi]

Il suonatore

di / 22 ottobre 2015

Per tutti in città Nebbio era il suonatore, e tutti sapevano che sarebbe bastato un bicchiere di vino per far correre le sue dita sull’organetto. «Va a prendere lo strumento [leggi]

Il signor Pascal

di / 8 ottobre 2015

Durante le sessioni d’esame universitarie, Lisa andava spesso in biblioteca per consultare vecchi saggi di letteratura che online risultavano fuori commercio. Al bancone dei prestiti leggeva trasversalmente i titoli dei [leggi]

La nonna beve

di / 17 settembre 2015

Mia madre è rotolata giù per le scale. Perché beve. Di nascosto. Mia madre beve e, fidatevi, non lo dico perché è mia madre e io sono una figlia femmina [leggi]

Le case che ho abitato

di / 10 settembre 2015

Le case in cui ho abitato avevano la porta marrone. Le case in cui ho abitato, ora non le abito più. Di queste case non ricordo una planimetria precisa, non [leggi]

Aspettando aprile

di / 9 aprile 2015

Chi non lo ricorda, l’aprile di quell’anno? I «giorni dei garofani», come è diventato ormai quasi d’obbligo chiamarli, in cui quello sparuto gruppo di ufficiali, inviati all’ultimo dei Territori Coloniali [leggi]

Il profumo della neve

di / 4 dicembre 2014

Quando un treno passava sopra la mia testa il rumore era così forte che tutto sembrava tremare, ma col tempo ci avevo fatto l’abitudine. Arrivai a Milano dopo un viaggio [leggi]

La capra nera

di / 10 febbraio 2014

Il binario della ferrovia li accolse alla fine del viale alberato, dopo l’ultima curva. Silenzioso li scortò fino al posto di blocco, che passò senza essere fermato, al contrario loro, [leggi]

Acciaio

di / 3 febbraio 2014

Oltre la pioggia sul porto di Taranto, navi ancorate sul Mediterraneo, oltre le nostre risate amare. «Quante volte l’hai letto Montale?» Un vortice d’odio, opulenza, superbia ha battuto il suo [leggi]

News

effe

“effe – Periodico di Altre Narratività”: numero sei

“effe – Periodico di Altre Narratività”: numero sei

Archivio